Rispetto delle persone

    Valore fondamentale, non solo proclamato, ma fortemente sostenuto e promosso da Riello Group è la centralità delle persone.

    Verso il singolo individuo e l’intera comunità si rivolge infatti l’impegno costante dell’Azienda per garantire un futuro solido e sereno a tutti i suoi collaboratori e per assicurare i più elevati standard di sicurezza all’interno dell’ambiente di lavoro. Particolare attenzione viene posta per comprendere e realizzare le aspettative dei dipendenti e realizzarle e nel valorizzare il contributo e le attitudini di ciascuno.
    In questo senso il Gruppo considera una ricchezza assoluta la diversità d’opinione ed è sempre disponibile all’ascolto e al confronto reciproco. Anche dal punto di vista formativo Riello Group promuove il miglioramento continuo e favorisce la crescita professionale, preferendo, quando possibile, l’assunzione di maggiori responsabilità al reclutamento esterno.

    A testimonianza di questo atteggiamento, la Provincia di Verona e la Fondazione Cariverona hanno conferito in diverse occasioni a Riello Spa l’attestato di riconoscimento per l’impegno e per l’investimento sul “capitale umano”, nell’ambito del progetto “Percorsi per la Persona”: un percorso finalizzato al miglioramento delle modalità di inserimento e reinserimento delle persone svantaggiate, intrapreso attraverso l’attivazione di sinergie locali tra servizi pubblici e privati sul territorio.

    Diffondere la cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro è del resto l’obiettivo del “Comitato di Sicurezza Riello”, che definisce e sancisce l’impegno primario dell’Azienda per il perseguimento della tutela e della salute del personale.
    Formazione, sviluppo delle potenzialità di crescita, sicurezza, comunicazione interna: l’attenzione primaria sulle persone.  Il Gruppo ha mostrato sempre uno spiccato interesse anche nell’ambito della formazione ai dipendenti. Già agli anni 50 risale la fondazione della scuola “Ettore Riello”: un Istituto per termotecnici che ha formato negli anni migliaia di giovani avviandoli al mondo del lavoro, creando le condizioni per la crescita e contribuendo allo sviluppo di un vero e proprio “distretto termotecnico”.

    Anche oggi, alla periodica formazione di tecnici ed installatori (circa 3.000 ogni anno), si affiancano corsi di formazione manageriale e linguistica. Particolare attenzione è dedicata agli aspetti organizzativi e alle potenzialità di crescita dei dipendenti. Per questo vengono approntati specifici progetti per le giovani risorse, con l’obiettivo di sviluppare competenze distintive, fondamentali per chiunque aspiri a rivestire ruoli di responsabilità in contesti organizzativi complessi e dinamici.