Storia

    Marchio storico, presente nel mercato italiano dagli anni '20, Riello Group è oggi leader mondiale nella produzione di bruciatori e protagonista europeo nel mercato dei prodotti e dei servizi per il riscaldamento e la climatizzazione.


    1922 Pilade Riello fonda la OFR (Officine Fratelli Riello), iniziando la sua avventura industriale con il prodotto storico: il bruciatore
    Anni 60' Consolidamento sul mercato italiano : Creazione di una rete distributiva italiana e Lancio di un’importante campagna pubblicitaria per lo sviluppo del marchio Riello
    Anni 70' Ingresso nel mercato del riscaldamento domestico: Sviluppo del business del riscaldamento domestico con l’introduzione delle caldaie a basamento in ghisa
    Anni 80' Sviluppo della presenza sui mercati internazionali: Nuovo sito produttivo in Nord America e Sponsorizzazione Formula Uno permette sviluppo notorietà del marchio
    Anni 90' Strategia di crescita mediante acquisizioni: Acquisizione di Beretta, Thermital, Vokéra, Chauffage Français e Sylber
    2000 Ingresso del Fondo di Investimento Carlyle: Uscita di Pilade Riello e Ingresso del Fondo Carlyle con una quota del 50%
    2001 Investmenti in Europa dell’Est Nuovo sito produttivo in Polonia per la produzione di caldaie murali.
    2004 Ettore Riello con le sorelle riacquista la totale proprietà del Gruppo portando all'Uscita del Fondo Carlyle dal capitale sociale nell’Ottobre 04. Ettore, Lucia e Roberta Riello diventano proprietari del 100% di Gruppo Riello
    2007-2011 Consolidamento attraverso attività di Merge & Acquisition.  Accordo con il Gruppo Baxi per l’acquisizione di un sito produttivo in Francia. Acquisizione di Fontecal SpA (scambiatori e murali ad alta efficienza). Start up del sito produttivo in Cina.